di

In occasione de festeggiamenti per il sessantesimo anniversario della compagnia, SEGA ha annunciato al Tokyo Game Show il misterioso Virtua Fighter x eSports Project.

"Virtua Fighter è stato il primo picchiaduro 3D della storia nel 1993 e ora torna in vita come eSports come parte dei festeggiamenti per i 60 anni di SEGA, a partire dal Giappone."

Questo lo stringato comunicato diffuso dal publisher, maggiori dettagli in merito verranno diffusi nel prossimo futuro. L'ultimo capitolo di VF è Virtua Fighter 5 Final Showdown del 2010, riedizione di Virtua Fighter 5 uscito nel 2006, da allora la serie non ha goduto di nuovi titoli, se non limitatamente ad app dedicate al mercato giapponese.

Con questo progetto Virtua Fighter abbraccia quindi il mondo eSports così come i rivali Tekken e Street Fighter, non ci sono come detto altri dettagli e non sappiamo se il titolo debutterà anche in Occidente o se il tutto resterà confinato al mercato asiatico, restiamo in attesa di chiarimenti da parte di SEGA. E voi cosa ne pensate di Virtua Fighter x eSports Project? Fatecelo sapere nello spazio qui sotto dedicato ai commenti.

Quanto è interessante?
2