Esport

Vodafone Esport Tour powered by ESL: a Venezia dominano the ripper e CryingWolf

Vodafone Esport Tour powered by ESL: a Venezia dominano the ripper e CryingWolf
di

Questo fine settimana è andata in scena una nuova tappa del torneo Vodafone Esport Tour powered by ESL di Clash Royale, ospitato presso gli spazi del Centro Commerciale Valecenter di Marcon, Venezia.

Nella giornata di sabato, al rientro dalla pausa natalizia, i due finalisti di Marcon sono stati the ripper e AT-MAT. La tenzone è stato vinta da the ripper per 2 match a 1. Ieri, invece, i due che sono riusciti a spuntarla sui pretendenti al trono sono stati CryingWolf e Byakuya. Per la prima partita, i due finalisti della domenica si sono fronteggiati con due deck molto diversi. Da un lato Byakuya, con Mastino Lavico, Mongolfiera e Lapide. Dall’altro, invece, CryingWolf ha optato per Boscaiolo, Drago Elettrico e Golem. Byakuya è stato più bravo nel push, riuscendo non solo a buttar giù una torre avversaria abbastanza velocemente ma anche a difendere con ottime giocate la propria torre più debole. In particolare, evocando la lapide al centro del campo ha distratto il golem avversario, portandolo fuori dai binari del push di CryingWolf e disinnescandone la carica distruttiva.

Sull’uno a zero per Byakuya, quest’ultimo ha insistito con lo stesso deck vincente del primo match. CryingWolf ha optato per un deck molto simile a quello del proprio avversario. I due, infatti, hanno portato ben cinque carte uguali, sulle otto totali: Sgherri, Lapide, Mongolfiera, Megasgherro, Mastino Lavico. La fortuna, in questo caso, è girata in favore di CryingWolf, in grado di “pushare” l’avversario più efficacemente grazie a una rotazione più favorevole. Uno a uno e deck al centro, per il terzo, decisivo match. Entrambi i giocatori, questa volta, hanno optato per due mazzi differenti. Da un lato Byakuya ha deciso di schierare un P.E.K.K.A. con l’Arciere Magico, il Fantasma Royale la new entry, Domatrice di Arieti. CryingWolf, al contrario, ha puntato tutto sul Bocciatore, la Fornace, il Barile Goblin, lo Specchio e un paio di magie. Il match, dopo un iniziale momento di stallo, ha iniziato a pendere sempre più in favore di CryingWolf. In effetti, il deck di quest’ultimo ha dato l’impressione di esser più solido rispetto a quello dell’avversario, tanto in attacco quanto in difesa. Il torneo di domenica, dunque, è stato vinto senza grossi problemi da CryingWolf.

Se anche voi vi sentite competitivi e volete mettervi alla prova, potrete farlo grazie al Vodafone Esport Tour powered by ESL. Il Torneo nazionale prevede ancora sette tappe che toccheranno le principali città italiane, oltre alla finalissima online di inizio marzo. In palio ci sono due biglietti per volare a New York ad assistere all'evento ESL One 2019, nonché l'accesso come pro player alla Summer Season 2019 della Serie A ESL di Clash Royale. La prossima tappa del'evento si terrà nei giorni 19 e 20 gennaio, quando il Vodafone Esport Tour powered by ESL si fermerà al Centro Commerciale Giotto di Padova.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it

Clash Royale

Clash Royale
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • iPad
  • iPhone
  • Mobile Gaming
  • Date di Pubblicazione
  • iPad : 21/04/2016
  • iPhone : 21/04/2016
  • Mobile Gaming : 13/08/2015
  • Genere: Strategico
  • Sviluppatore: Supercell
  • Publisher: Supercell
  • Pegi: 12+
  • Lingua: Tutto in Italiano

Che voto dai a: Clash Royale

Media Voto Utenti
Voti: 52
7.5
nd