di

L'area open world Plains of Eidolon di Warframe, originariamente lanciata nel 2017, ha subito dei drastici miglioramenti grazie all'ultimo aggiornamento pubblicato dai ragazzi di Digital Extremes su PC. Gli utenti console, invece, dovranno attendere un po' di tempo prima di poterne beneficiare.

Le novità sono sia estetiche, sia contenutistiche. Nella prima categoria rientrano i miglioramenti applicati alle texture del terreno, all'illuminazione dinamica e al ciclo giorno/notte, ai quali vanno ad aggiungersi le ottimizzazioni volte a rendere il framerate più stabile e l'avvio del gioco più rapido.

In aggiunta a ciò, è stata fornita ai giocatori la possibilità di seguire, catturare e collezionare gli animali delle piane di Eidolon. Per chi cerca qualcosa di più pericoloso, invece, sono arrivati nuovi nemici, i Tusk Thumpers, delle grosse piattaforme difensive su quattro zampe, virtualmente prive di punti deboli. Sono presenti in tre varianti, che si distinguono per stazza e potenza: Thusk Thumper, Tusk Thumper Bull e Tusk Thumper Doma. I giocatori, per fortuna, potranno fare affidamento sulla nuova arma Korrudo, appartenente alla categoria Grineer Sparring. È composta da un quartetto di arnesi equipaggiabili su mani e piedi che amplificano i danni inferti ad ogni attacco consecutivo andato a segno. Potete farvi un'idea più precisa sulle novità guardando il trailer allegato in cima a questa notizia e le immagini raccolte in galleria.

Warframe ha recentemente festeggiato il suo sesto anniversario regalando skin e oggetti in game. Prima di salutarvi, ricordiamo che tra le nostre pagine trovate una comparativa tra Garuda e Baruuk.

Quanto è interessante?
2
WarframeWarframeWarframeWarframeWarframeWarframe