Adesso online
Dark Souls
Adesso online
Alessandro di nuovo per le oscure strade di Lordran

Warhammer 40K: Dark Millennium Online: THQ ha bisogno di finanziatori per lanciare l'MMO sul mercato

di

THQ non se la sta passando bene in questo periodo: la compagnia ha ridotto le sue risorse per far fronte ad una crisi economica che ha costretto la società a licenziare 240 dipendenti, e a cancellare la sua linea di prodotti legata ai giocatori di tenera età. La compagnia si è focalizzata sullo sviluppo di titoli hardcore, come l'MMO Warhammer 40K: Dark Millennium Online, un progetto ambizioso, ma che richiede grandi risorse economiche.

Nell'ultima conferenza con gli investitori, il CEO di THQ Brian Farrell ha rivelato che la compagnia sta "attivamente cercando" alcuni partner per aiutare lo studio a lanciare sul mercato l'MMORPG.
Avviare e gestire un titolo di tale portata non è semplice, ed ora che la situazione finanziaria di THQ è tutt'altro che stabile, sicuramente non sarà facile trovare i fondi per portare a termine il progetto.
Annunciato originariamente nel febbraio del 2007, Dark Millennium Online è sviluppato da Relic, lo studio di Company of Heroes, insieme a Vigil Games, lo studio con base in Austin, Texas, che ha sviluppato i due episodi di Darksiders.
FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
0