di

Dopo la pubblicazione dell'espansione Battle of Steeltown in Wasteland 3, il team di sviluppo di casa Microsoft è pronto ad ampliare ulteriormente il comparto narrativo della produzione.

L'apprezzato gioco di ruolo è infatti stato tra i protagonisti dell'ultimo show del colosso di Redmond, con un'apparizione durante l'Xbox Gamescom Showcase organizzato in occasione della nuova edizione digitale della fiera di Colonia. Durante la trasmissione, inXile Entertainment ha in particolare presentato al pubblico quella che sarà la seconda e ultima espansione narrativa di Wasteland 3.

Il reveal ha potuto contare sul supporto di un trailer dedicato, che potete visionare direttamente in apertura a questa news. Il filmato svela ufficialmente Cult of the Holy Detonation, DLC pronto ad esordire su tutte le piattaforme supportate dal GDR. Tra mutanti e oscuri culti, l'espansione porterà i giocatori a scoprire una comunità che venera l'energia sprigionata dalle detonazioni nucleari.

L'espansione può contare già su di una data di uscita ufficiale, peraltro non troppo lontana. inXile Entertainment ha infatti confermato che Cult of the Holy Detonation sarà disponibile in Wasteland 3 a partire dal prossimo 5 ottobre 2021, con esordio in contemporanea su PC, PlayStation 4 e Xbox One, oltre che in retrocompatibilità su PlayStation 5, Xbox Series X e S.

Quanto è interessante?
1