Wii e DSi eShop Offline: Nintendo ha finalmente riconosciuto il problema

Wii e DSi eShop Offline: Nintendo ha finalmente riconosciuto il problema
di

Gli eShop di Nintendo Wii e DSi sono offline dal 16 marzo, ma solo oggi, dopo quasi dieci giorni dall'inizio dei disservizi, Nintendo s'è decisa a rilasciare un comunicato in merito.

Come molti di voi già sapranno, i canali di vendita online di Wii e DSi sono stati chiusi un bel po' di tempo fa. Ai giocatori, in ogni caso, non è mai stata preclusa la possibilità di scaricare sulle proprie console i giochi e i DLC che hanno regolarmente acquistato precedentemente. Eppure, per qualche strano motivo, dal 16 marzo scorso non possono più effettuare il download dei loro contenuti. Ad ogni tentativo viene restituito il messaggio d'errore con codice 290502, che stando a quanto indicato sul sito del supporto indica un "problema generico alla connessione che rende impossibile accedere ai server a causa di interferenze nel segnale wireless".

Nintendo è rimasta in silenzio fino a questa sera, quando ha finalmente concesso una dichiarazione alla redazione di Kotaku, purtroppo avara di informazioni: da Kyoto, un portavoce fa sapere che "il Wii Shop Channel e il Nintendo DSi Shop sono attualmente in manutenzione" e che sarà premura della compagnia "fornire un aggiornamento quando verrà il momento". A quanto pare, i giocatori affetti dal problema non possono far altro che continuare a pazientare.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
5