Wii d'oro: la console per la Regina Elisabetta II finisce all'asta per 250.000 euro

Wii d'oro: la console per la Regina Elisabetta II finisce all'asta per 250.000 euro
di

Donny, un olandese appassionato di videogiochi e collezionismo, ha decido di mettere all'asta su eBay il suo cimelio più pregiato: una versione completamente in oro di Nintendo Wii realizzata per la Regina Elisabetta II.

Realizzata nel 2009 da THQ come trovata pubblicitaria per il lancio della collana di minigiochi Big Family Games, la Wii d'oro non venne mai recapitata alla Sovrana del Regno Unito in funzione del rigidissimo protocollo di sicurezza di Buckingham Palace. Dal 2012, ovvero dal fallimento dell'originaria THQ, si erano perse le tracce di questo prezioso manufatto fino al 2019, con un'inchiesta portata avanti dai giornalisti di People Make Games per svelare l'identità dell'attuale proprietario della console.

Nel lanciare l'asta su eBay per la sua Wii d'oro, il collezionista olandese ne fissa il prezzo minimo a 300.000 dollari (poco meno di 250.000 euro al tasso di cambio attuale) e spiega ai microfoni di Consolevariations.com che "ho ricoperto una posizione lavorativa per tutta la mia vita ma adesso è giunto il tempo di cercarne una nuova. A volte è stato difficile per me trovare il tempo libero per rilassarmi, e ultimamente il mio lavoro quotidiano si riduce a passare le giornate inviando curriculum. Quanto al prezzo della console, quei 300.000 dollari sono stati il primo prezzo che mi è venuto in mente e ritengo che sia ragionevole. Non chiedo nulla di più, e inoltre voglio dare a quante più persone possibile l'opportunità di acquistare questa Wii d'oro".

Quanto è interessante?
2