Wo Long Fallen Dynasty su Xbox Game Pass al day one: Team Ninja spiega perché

Wo Long Fallen Dynasty su Xbox Game Pass al day one: Team Ninja spiega perché
di

Già autori dell'apprezzata serie di Nioh, i ragazzi di Team Ninja stanno ora confezionando nei loro studi Wo Long Fallen Dynasty, un nuovo intrigante action game ambientanto nell'antica Cina. Come probabilmente saprete, il titolo è destinato ad approdare su Xbox Game Pass sin dal giorno di lancio.

Gli autori nipponici hanno spiegato il motivo per cui hanno deciso di puntare così tanto sul servizio di gaming on demand di Microsoft. Il producer di Wo Long Fallen Dynasty (già director di Nioh 2) ha dichiarato in una recente intervista di voler raggiungere il più alto numero di giocatori possibile grazie al Game Pass, e dare in questo modo una spinta ulteriore al comparto multiplayer online del gioco.

"Questo è il nostro primo gioco che arriva su Xbox Game Pass. Anche se stiamo realizzando un gioco davvero, davvero difficile e non siamo sicuri di cosa ne penseranno tutti, rendendolo disponibile al day one su Game Pass tanti utenti che forse non hanno mai giocato a questo tipo di gioco avranno la possibilità di farlo, e raggiungeremo ancora più giocatori in tutto il mondo. Quindi sì, questa è una grande novità anche per noi di Koei Tecmo Games e Team Ninja ed è qualcosa di cui siamo davvero entusiasti. Pensiamo anche che sarà davvero fantastico per il multiplayer con così tante persone con cui giocare e aumentare davvero il numero di persone che possono unirsi al tuo gruppo e affrontare i boss".

In attesa del debutto ufficiale su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X|S, vi ricordiamo che è disponibile fino al 25 settembre la demo gratuita di Wo Long Fallen Dynasty su PS5 e Xbox Series X|S.

FONTE: mp1st
Quanto è interessante?
4