Wolfenstein II: la versione fisica per Switch richiederà il download di dati aggiuntivi

di

Nelle scorse ore Amazon ha aggiornato la pagina del prodotto di Wolfenstein II: The New Colossus per Nintendo Switch con la boxart ufficiale. In questo modo, abbiamo scoperto un'informazione decisamente importante.

A quanto pare, gli acquirenti della copia fisica dovranno effettuare il download di alcuni dati aggiuntivi per poter giocare allo sparatutto. Questo perché il titolo è grande al punto da non starci all'interno di una singola microSD. Non è la prima volta che accade una cosa del genere: è successo, ad esempio, anche con L.A. Noire di Rockstar Games e DOOM (9GB di dati aggiuntivi per il multiplayer), sviluppato tra l'altro dagli stessi ragazzi di Panic Button. Al momento, tuttavia, non sappiamo a quanto ammonterà il peso di questo download extra. Voi cosa ne pensate al riguardo? Siete già attrezzati con una memoria aggiuntiva?

Wolfenstein II: The New Colossus per Nintendo Switch, intanto, è ancora privo di una data d'uscita certa, ed è atteso nel corso di un generico 2018. Secondo alcuni recenti rumor non confermati, potrebbe essere lanciato nel corso del mese di giugno. Durante il recente PAX East 2018, svoltosi a Boston, abbiamo invece avuto modo di vederlo in azione in un lungo video gameplay di 25 minuti.

Quanto è interessante?
4
Wolfenstein II: la versione fisica per Switch richiederà il download di dati aggiuntivi