Wolfenstein Youngblood: finalmente disponibile il Ray Tracing su PC

Wolfenstein Youngblood: finalmente disponibile il Ray Tracing su PC
di

Meglio tardi che mai, si dice. Wolfenstein Youngblood finalmente dà il benvenuto al ray-tracing, anche se dopo quasi sei mesi dal lancio, che arriverà con il nuovo aggiornamento diffuso in occasione del CES, un update dei driver di GeForce con la gradita sorpresa relativa al gioco.

Per la verità si tratta di una mezza delusione per i giocatori, che appunto, a quasi sei mesi dall'uscita del gioco lo avranno già abbondantemente completato, per cui è plausibile che molti fan di Wolfenstein Youngblood vedranno semplicemente di cosa si tratta.

Meglio di niente, in ogni caso. Nvidia ha specificato quello che c'è da aspettarsi, ossia un netto miglioramento dei riflessi di luce, sia per quanto riguarda le armi, sia per gli altri elementi di gioco, che ora sono dinamici e in tempo reale.

Nel menù in ogni caso non ci sono molti settaggi, e l'unico possibile è appunto il comando per attivare o disattivare il ray-tracing. La buona notizia però è che l'aggiornamento introdurrà anche il supporto al DLSS, per cui le performance del gioco dovrebbero migliorare già in generale.

Che ne pensate? Siete curiosi di provarlo? Nel frattempo, per approfondire, potete dare un'occhiata alla nostra recensione di Wolfenstein Youngblood. Se l'arrivo del ray tracing vi avesse convinto a dare una chance al gioco, potete anche leggere la nostra guida per iniziare Wolfenstein Youngblood.

Quanto è interessante?
3