Wolfenstein Youngblood supporterà il Ray Tracing, annunciato un bundle NVIDIA GeForce

Wolfenstein Youngblood supporterà il Ray Tracing, annunciato un bundle NVIDIA GeForce
di

NVIDIA e Bethesda hanno annunciato oggi che Wolfenstein Youngblood includerà il supporto per effetti ray-tracing in tempo reale, NVIDIA Adaptive Shading e altre tecnologie di gaming avanzate che permetteranno ai giocatori di sperimentare un realismo mai visto prima nelle immagini di gioco.

Per celebrare il ritorno del franchise Wolfenstein, NVIDIA ha dato il via a un pacchetto “Born to Hunt” per le GPU GeForce RTX . Per un periodo di tempo limitato, i giocatori riceveranno Wolfenstein: Youngblood, che è previsto in uscita il 26 luglio, con l'acquisto di una scheda grafica, un PC desktop o un laptop compatibili con GPU GeForce RTX 2080, 2080, 2070 o 2060.

Il ray tracing è una tecnica grafica avanzata utilizzata per dare ai film i tipici effetti visivi ultra-realistici. Le GPU NVIDIA GeForce RTX contengono dei core specializzati progettati specificamente per accelerare il ray tracing, in modo che gli effetti grafici nei giochi possano essere visualizzati in tempo reale.

"Wolfenstein: Youngblood è una rivisitazione innovativa del franchise originale, che è da sempre noto per l’utilizzo di tecnologie grafiche all’avanguardia in grado di distinguere i suoi titoli", ha dichiarato Matt Wuebbling, responsabile del marketing GeForce presso NVIDIA. "L'uso del Ray Tracing da parte di Bethesda migliorerà drasticamente la qualità dell'immagine, mentre NVIDIA Adaptive Shading ne incrementerà le prestazioni."

Wolfenstein: Youngblood è un gioco ambientato in un futuro parallelo, 19 anni dopo gli eventi di Wolfenstein II The New Colossus. Il nuovo sparatutto in prima persona è il primo titolo in versione cooperativa di Wolfenstein. Unisciti ad un amico o gioca in single player nei panni di una delle figlie gemelle di BJ Blazkowicz, sfruttando tutte l’arsenale di armi a disposizione, i gadget e le numerose abilità a disposizione per liberare Parigi.

"Con Wolfenstein: Youngblood, un'intera nuova generazione di giocatori potrebbe avvicinarsi per la prima volta al franchise di Wolfenstein, e proprio per questo vogliamo essere sicuri che ne restino affascinati", ha affermato Jim Kjellin, chief technology officer di MachineGames, lo sviluppatore di Wolfenstein: Youngblood . "Con le GPU GeForce RTX di NVIDIA, abbiamo accesso a tecnologie che offrono immagini spettacolari, mantenendo le prestazioni per un gameplay impeccabile."

Il Ray Tracing offre un rendering in tempo reale e di qualità cinematografica ai creatori di contenuti e agli sviluppatori di giochi. Wolfenstein Youngblood utilizza NVIDIA VKRay, un'estensione che consente a qualsiasi sviluppatore che utilizza l'API Vulkan di aggiungere effetti di Ray Tracing ai propri giochi. NVIDIA Adaptive Shading è una nuova tecnica di ombreggiatura avanzata che consente agli sviluppatori di migliorare le prestazioni e ottenere una fedeltà visiva in tempo reale precedentemente impossibile nel mondo gaming. Regolando la velocità con cui le parti dello schermo sono ombreggiate, la tecnologia riduce il lavoro della GPU, aumentando le prestazioni senza squalificare la qualità dell'immagine.

Quanto è interessante?
4