di

Gli autori di Panstasz e i produttori di Ysbryd Games lanciano il disturbante GDR World of Horror su PC e lo rendono disponibile gratuitamente con Xbox Game Pass, senza alcun preavviso da parte dei canali social di Microsoft.

Come possiamo intuire scorrendo le immagini e le scene del video di lancio di World of Horror, il titolo trae profonda ispirazione dalle opere letterarie del maestro dell'incubo H.P. Lovecraft e dai fumetti manga horror di Junji Ito.

L'esperienza di gioco promessaci da World of Horror si rifà ai GDR testuali "con grafica 1D" della seconda metà degli anni '80, un genere che, soprattutto se declinato in salsa horror e thrilling, ha dato origine a serie come quella di Zombi, poi ripresa e riaddattata su Wii U con l'avventura omonima.

L'ultima fatica digitale di Panstasz ci proietta in una dimensione disturbante popolata da creature deformi, abomini infernali e fantasmi d'ogni sorta: per affrontare questa schiera di mostri potremo servirci di un sistema ruolistico a turni basato sull'impiego di "carte evento", ciascuna delle quali in grado di modificare il corso della storia e di produrre effetti diretti e tangibili sulla mente e sul corpo del nostro alter-ego. World of Horror è disponibile dal 20 febbraio in esclusiva su PC in versione Early Access e può essere scaricato e fruito "gratuitamente" dagli abbonati a Xbox Game Pass su Windows 10.

Quanto è interessante?
5
World of HorrorWorld of HorrorWorld of HorrorWorld of HorrorWorld of HorrorWorld of HorrorWorld of Horror