WARGAMING

World of Warships: Guida ai Siluri standard e di profondità

World of Warships: Guida ai Siluri standard e di profondità
di

Dopo avervi fornito una panoramica sulle classi delle navi, in questa mini-guida di World of Warships vi spieghiamo come funzionano i siluri standard e di profondità, due degli armamenti più potenti del gioco.

In World of Warships esistono due tipologie di siluri: standard e di profondità. I primi causano danni a tutti i tipi di nave, mentre i secondi possono danneggiare solo incrociatori, corazzate e portaerei. I siluri di profondità si distinguono anche per una distanza di individuazione inferiore, caratteristica che li rende più imprevedibili e pericolosi.

Come funzionano i danni dei Siluri

In generale, i siluri agiscono come proiettili HE, dato che infliggono danni con un'onda d'urto e la massa della loro testata gli consente di ignorare qualsiasi corazza. Tuttavia, la corazzatura riduce il danno causato dai siluri. Ecco perché un siluro causa un sesto del suo danno alla parte della nave che colpisce, più un altro sesto del suo danno allo scafo.

Per fare un esempio consideriamo un'Alabama, nave dotata di 2900 HP. Se un siluro colpisce la prua dell'Alabama, questa rimarrà distrutta, dato che verranno sottratti 2900 HP + 7755 HP dallo scafo, per un totale di 10655 HP. In realtà nel gioco vedremo che sono stati inflitti 10728 punti danno: da dove arrivano gli altri 73 HP?

Il fatto è che un siluro ha un'area di esplosione cubica, proprio come qualsiasi proiettile HE. Il cubo di un siluro è pari a quello di un proiettile HE di una corazzata. La principale differenza è che il cubo del siluro danneggia tutte le parti della nave all'interno della sua area.

I danni dipendono dalla sovrapposizione del cubo e della parte della nave. Pertanto, il danno massimo del siluro è pari alla somma dei danni causati alla parte e allo scafo della nave, più il danno massimo causato dal cubo dell'esplosione. A tal proposito, oltre a sottrarre gli HP dello scafo, il cubo del siluro causa danni ai moduli della nave ed è anche in grado di distruggerli.

I primi a venire colpiti sono la santabarbara, la sala macchine e il timone. Tuttavia, anche gli altri moduli possono essere colpiti, mentre l'esplosione di un siluro ignora qualsiasi corazzatura. Ogni siluro successivo che colpisce la prua dell'Alabama causerà solamente la metà del danno massimo allo scafo, dato che è stata distrutta.

Quando l'integrità dello scafo raggiunge lo zero, qualsiasi siluro che colpisce la prua dell'Alabama non causerà alcun danno. Ma la nave rimarrà a galla perché ha ancora HP per la parte a poppa, la sovrastruttura e la casamatta. Ecco perché, in alcuni rari casi, un cacciatorpediniere può beccarsi cinque siluri a prua e restare ancora a galla.

Se invece il Minotaur lancia un siluro sul lato dell'Alabama, il danno totale sarà pari a 8250. Questo è il danno massimo. Ciò avviene per via della controcarena antisiluro della corazzata. Si tratta di una parte sommersa della nave con una struttura speciale che attutisce l'energia dell'esplosione del siluro e previene il danneggiamento dei compatimenti più importanti. Le estremità di solito non sono coperte dalla controcarena antisiluro, ecco perché queste parti ricevono il danno massimo, mentre tutte le navi, eccetto i cacciatorpediniere, hanno le loro parti centrali dotate di controcarene antisiluro.

La controcarena dell'Alabama assorbe il 49% dei danni dei siluri, per questo la cittadella riceve così pochi danni. In realtà, anche il danno del cubo del siluro viene aggiunto. Dal Porto, potete vedere la protezione data dalla controcarena della nave, nella scheda Resistenza. Le navi con Squadra di riparazione ripristinano gli HP tolti dai siluri allo stesso modo di quelli dei proiettili.

Tutto dipende da dove il siluro colpisce. Tutte le parti della nave, tranne la cittadella, hanno lo stesso coefficiente di recupero. Quando parliamo della Alabama, il coefficiente sarà pari a 0.5, mentre la cittadella avrà coefficiente 0.1. Tuttavia, il danno da esplosione non include la lista delle spiacevoli conseguenze di un colpo di siluro, come l'inevitabile allagamento provocato dall'esplosione.

Se avete bisogno di qualche consiglio per potenziare le vostre navi e renderle più resistenti, non dimenticate di consultare la nostra guida ai moduli e ai potenziamenti di World of Warships.

Quanto è interessante?
2

World of Warships

World of Warships
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • iPad
  • PS4
  • Xbox One
  • iPhone
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 17/09/2015
  • iPad : 17/09/2015
  • PS4 : 17/09/2015
  • Xbox One : 17/09/2015
  • iPhone : 17/09/2015
  • Xbox One X : 17/09/2015
  • PS4 Pro : 17/09/2015
  • Genere: MMOG
  • Sviluppatore: Wargaming.net
  • Publisher: Wargaming.net
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 0,00€
  • Link Download: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online oltre i 32 Giocatori

Che voto dai a: World of Warships

Media Voto Utenti
Voti: 7
5
nd