GamesCom

World War 3: lo sparatutto degli autori di Get Even sarà giocabile alla GamesCom 2018

INFORMAZIONI GIOCO
di

The Farm 51, software house nota per aver sviluppato titoli come Painkiller: Hell & Damnation ed il più recente Get Even, ha confermato ufficialmente che World War 3, il suo prossimo titolo al momento confermato esclusivamente per PC, sarà presente in forma giocabile alla GamesCom 2018 di Colonia che si terrà dal 21 al 25 agosto.

Il gioco potrà essere provato con mano sia dagli addetti stampa che dai giocatori, e metterà in mostra le tre location di Varsavia, Mosca e Berlino. In attesa di ulteriori dettagli, la software house ha intanto pubblicato una nuova galleria di immagini che vi abbiamo riportato in calce alla notizia.

World War 3, sviluppato in Unreal Engine 4, è ambientato in un ipotetico terzo conflitto mondiale scoppiato nella terza decade del ventunesimo secolo. Sebbene sia ambientato qualche anno nel futuro, l'obiettivo del team è quello di offrire un'esperienza moderna e realistica su campi di battaglia realmente esistenti.

Gli sviluppatori dichiarano che World War 3 avrà il più accurato sistema di rilevamento dell'impatto dei proiettili mai realizzato. Verranno incluse due modalità: Warzone, battaglie su larga scala con fanteria, droni e veicoli; Recon, una modalità di tipo battle royale nella quale i giocatori verranno suddivisi in piccole squadre di ricognizione. Lo studio ha inoltre dichiarato di star lavorando a stretto contatto con degli esperti militari e produttori di armi per poter raggiungere un livello di accuratezza ancora più elevato.

World War 3 è atteso su PC in Accesso Anticipato entro la fine del 2018.

Quanto è interessante?
3
World War 3World War 3World War 3World War 3World War 3