Esport

Worlds 2022: T1 fermano RNG, derby al cardiopalma tra Gen.G e DWG

Worlds 2022: T1 fermano RNG, derby al cardiopalma tra Gen.G e DWG
di

I quarti di finale del Campionato Mondiale 2022 di League of Legends, che hanno visto la vittoria netta di JDG contro Rogue, si stanno dimostrando davvero spettacolari. Nelle ultime due giornate, infatti, si sono tenuti T1 contro RNG e l’attesissimo derby sudcoreano tra DWG KIA e Gen.G.

Partiamo proprio dalla vittoria dei T1 di Faker contro Royal Never Give Up. La battaglia tra le due leggendarie organizzazioni è stata particolarmente accesa, ma alla fine i T1 hanno dominato la serie con un 3-0 convincente. Tutta la serie è stata decisa sempre nell’early game, con un Oner sempre all’erta per ogni occasione da sfruttare. La sua performance ha superato nettamente quella del rivale Wei, sia per farm che per impatto generale sulla mappa.

Nel secondo match il jungler cinese ha cercato di rispondere, offrendo a Breathe un vantaggio iniziale molto utile. A dirla tutta, sembrava proprio che il secondo scontro fosse nelle mani degli RNG. I T1 hanno però mantenuto i nervi saldi e controllato lo svantaggio al meglio, infine riuscendo a ottenere la meglio con alcuni scontri sensazionali e necessari per i coreani. La terza partita, invece, è stata una “fiesta” che ha visto i T1 distruggere RNG.

Il quarto di finale tra DWG KIA e Gen.G è però già considerato da tanti fan come la migliore serie dell’anno, con un reverse sweep evitato da Chovy e soci. Quello che poteva essere un 3-0 per i Gen.G è progressivamente diventato uno scontro serratissimo, con un recupero incredibile da parte di ShowMaker e compagni. Canyon ha cercato di stupire gli spettatori più volte con Kayn, pickato in Game 1 e Game 5 dopo il ban in Game 2 e Game 4.

Ancora una volta, invece, Yuumi si è dimostrato un campione troppo forte per essere lasciato in mano alla squadra avversaria: pensate che nel secondo match ha garantito cure per 14.865 punti! L’Aphelios di deokdam si è rivelato sempre pericoloso, tanto che forse è stata la pick che ha consentito ai DWG KIA di raggiungere gli avversari sul 2-2. Nel game decisivo, tuttavia, i Gen.G sono riusciti ad arrestare la cavalcata nemica grazie a una performance stellare da parte di Chovy, Ruler e Peanut.

In poche parole, se siete appassionati di esport e di League of Legends, dovete recuperare il match tra DWG KIA e Gen.G, probabilmente la serie dell’anno a oggi.

Parlando sempre di League of Legends, ricordiamo che l’universo Riot Games torna a Lucca Comics & Games.

Quanto è interessante?
2