WoW Classic: Blizzard forza il clan "Gay Boys" a cambiare nome, poi ci ripensa

WoW Classic: Blizzard forza il clan 'Gay Boys' a cambiare nome, poi ci ripensa
di

Blizzard non smette di far parlare di sé in questi giorni. Dopo il caso Blitzchung, giocatore di Hearthstone punito dopo essersi schierato a favore della protesta di Hong Kong durante uno streaming dai Grandmasters, la compagnia di Irvine si è resa protagonista di un altro episodio legato a World of Warcraft Classic.

Stando a quanto segnalato da Ars Technica, lo scorso giovedì i sistemi automatici della compagnia di Irvine ha forzatamente cambiato il nome del clan "Gay Boys" in "Guild ZFXPK". In una mail inviata all'amministratore del gruppo, il servizio clienti di Blizzard ha spiegato che la procedura si è attivata poiché un gran numero di giocatori hanno "segnalato il nome come inappropriato più e più volte". In un primo momento il creatore del clan è anche stato punito con una sospensione temporanea dell'account, fortunatamente revocata poco dopo.

Come facilmente immaginabile, i componenti del clan non hanno preso bene questa decisione. Uno di essi, Ahmil Jilani, ha scritto: "Se voi deste un'occhiata al mio chat log relativo al processo di reclutamento che ci ha portati dove siamo oggi, trovereste i messaggi di molte persone che scrivono 'F****** i gay', in mezzo a tanti altri estremamente detestabili e discriminatori. QUESTI sono gli individui che trovano il nome del nostro clan inappropriato. Assecondandoli, dimostrate di essere dalla loro parte come compagnia, il che, dopo una decade passata a giocare ai vostri titoli, mi sorprende".

Successivamente, un altro membro del clan ha contattato Ars Technica per segnalare che Blizzard è intervenuta manualmente per ripristinare il nome del clan Gay Boys, avvertendo tuttavia che potrebbe essere nuovamente modificato in caso di ripetute segnalazioni da parte degli altri giocatori di World of Warcraft Classic: Blizzard ha affermato di non poter impedire le loro lamentele nei confronti del nome Gay Boys.

Quanto è interessante?
5