di

Con l'Shadowlands divenuta l'espansione di WoW più preordinata della storia pluriennale dell'MMO, ulteriori grandi sorprese sono in dirittura di arrivo per la community legata al grande universo virtuale targato Blizzard Entertainment.

Ad aprire lo show della BlizzCon Online del 2021 è infatti proprio World of Warcraft, con la presentazione del primo grande aggiornamento dedicato a Shadowlands. Con i consueti toni epici che come ormai da tradizione accompagnano le presentazioni di nuovi contenuti dell'MMO, un nuovo trailer ha introdotto sul palco Chains of Domination. Il filmato, disponibile direttamente in apertura a questa news, offre un primo assaggio di quella che si prospetta essere una grande svolta nel mondo di World of Warcraft.

Dopo la sconfitta di Sire Denathrius, la Fauce continua a veder crescere il proprio potere. Destinazione dei giocatori è il dominio del Carceriere, i cui malefici piani si apprestano a portare scompiglio. A contrastarne la ferocia, troveremo ancora una volta i Campioni dell'Orda e dell'Alleanza, sostenuti dalla forza rinnovata delle quattro Congreghe. Ma non tutto è ciò che sembra in apparenza: l'Esiliato, in particolare, ha un nuovo e terribile campione al suo servizio. Davanti ai nuovi sviluppi, anche Sylvanas Ventolesto dovrà scegliere cosa desidera per il futuro di Azeroth.

Al momento, non sono state indicate tempistiche precise per il lancio di Chains of Dominion - Catene del Dominio.

Quanto è interessante?
3