di

Gli sviluppatori di KT Racing (meglio conosciuti come Kylotonn Games) e i vertici di NACON presentano ufficialmente WRC 9, il prossimo capitolo della simulazione di guida dedicata al Rally in arrivo a fine anno su PC e console, sia di questa che della prossima generazione.

Il videogioco ufficiale del FIA World Rally Championship introdurrà tantissime migliorie, ottimizzazioni e funzionalità per arricchire la formula ludica e contenutistica che ha contraddistinto i capitoli precedenti. Con il reveal di WRC 9 arriva anche l'annuncio, sempre da parte di NACON, dell'estensione dell'accordo di licenza con WRC Promoter fino al 2022 per lo sviluppo e la pubblicazione dei successivi due episodi della serie racing, ossia WRC 10 e WRC 11.

Tra le innovazioni che caratterizzeranno il titolo, troveremo una modalità Carriera completamente riscritta per risultare ancora più impegnativa e profonda, grazie all'adozione di un inedito sistema di progressione dei team e a nuovi eventi a cui partecipare. Con WRC 9 farà poi il suo ritorno l'iconico Safari Rally del Kenya, con l'aggiunta del Rally del Giappone, del Rally di Nuova Zelanda e di altri due eventi rallystici con ambienti riprogettati.

Tutti gli interventi compiuti da KT Racing dovrebbero garantirci un'esperienza di gioco ancora più realistica e non solo dal punto di vista grafico o squisitamente estetico. Nell'attesa di scoprire cosa hanno in serbo per noi gli autori di WRC 9, informiamo gli interessati che il gioco arriverà il 3 settembre su PC, PS4 e Xbox One, con approdo successivo su Nintendo Switch e nella doppia versione nextgen rappresentata da PS5 e Xbox Series X.

Quanto è interessante?
1