di

Come promesso 2K Games ha annunciato oggi i piani per il futuro della serie WWE 2K che prevedono il lancio di un nuovo videogioco in stile arcade e la cancellazione di WWE 2K21 con l'obiettivo di migliorare la serie.

WWE 2K Battlegrounds

"Che tu sia un casual gamer o un appassionato di giochi di lotta, WWE 2K Battlegrounds ti regalerà un modo tutto nuovo di vivere un videogioco WWE."

WWE 2K Battlegrounds è sviluppato da Saber Interactive, studio responsabile di NBA 2K Playgrounds, il gioco è atteso per il prossimo autunno, il primo teaser è visibile in apertura della notizia.

Il futuro di WWE 2K

"Abbiamo raccolto tutti i vostri feedback e continueremo a farlo. Dal lancio abbiamo rilasciato 5 aggiornamenti e 4 DLC per migliorare l’esperienza di gioco. Detto questo, vi abbiamo ascoltato e sappiamo che volete di più dal franchise, lavoreremo quindi sul prossimo capitolo in modo da rinnovarlo del tutto. Quest’anno, 2020, non rilasceremo un nuovo titolo WWE 2K. Vogliamo assicurarci che il team di Visual Concepts abbia il tempo di creare un gran titolo WWE 2K, per tutti i fan di vecchia data e per i nuovi appassionati. Abbiamo reclutato Patrick Gilmore nel ruolo di Executive Producer. Patrick ha oltre 25 anni di esperienza nel mondo videoludico, avendo lavorato tra gli altri titoli a: Aladdin su Sega Genesis, Killer Instinct, Medal of Honor e più recentemente New World. Ci auguriamo che queste novità possano portare entusiasmo, siamo sicuri che sforneremo altri grandi titoli in futuro."

Quanto è interessante?
2