X018: Microsoft compra inXile, autori di Wasteland e Torment

X018: Microsoft compra inXile, autori di Wasteland e Torment
di

L'X018 Fan Fest in diretta da Città del Messico si è aperto con l'annuncio di una nuova acquisizione. Matt Booty è salito sul palco per rivelare che Microsoft Studios ha acquisito inXile Entrtainment, lo studio di sviluppo che ha realizzato Torment Tides of Numenera e Wasteland 2.

Guidati dal fondatore di Interplay Brian Fargo, i due team di inXile con sede a Newport Beach e New Orleans si sono distinti per la creazione di alcuni dei classici RPG più apprezzati degli ultimi anni come Wasteland 2, Torment Tides of Numenera e Bard's Tale IV.

Come parte di Microsoft Studios, inXile Entertainment riceverà tutto il supporto e la libertà necessari per realizzare appieno le proprie ambizioni creative sui franchise esistenti e sulle nuove IP. Lo studio continuerà a operare in modo autonomo e metterà a disposizione il suo talento e la sua esperienza ai Microsoft Studios, continuando a esplorare il mondo dei giochi di ruolo.

Dopo le acquisizioni di Playground Games, Undead Labs, Ninja Theory, Compulsion Games e The Iniziative annunciate all'E3 2018 di Los Angeles, Microsoft continua a lavorare per ampliare il numero di studi interni, aggiungendo alle proprie fila i talentuosi sviluppatori di inXile Entertainment. Cosa ne pensate di questa nuova acquisizione? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
12

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!