Xbox 360, la console Microsoft più amata compie 15 anni: il ricordo di Peter Moore

Xbox 360, la console Microsoft più amata compie 15 anni: il ricordo di Peter Moore
di

Sono trascorsi esattamente 15 anni dal lancio di Xbox 360, la console Microsoft di maggior successo. Nel celebrare la ricorrenza, l'ex boss della divisione videoludica della casa di Redmond, Peter Moore, rivive le emozioni dell'evento di lancio organizzato nel deserto del Mojave.

Riallacciandosi a un messaggio condiviso da Larry "Major Nelson" Hryb, l'ex dirigente di Microsoft pubblica dal suo profilo Twitter una lettera aperta indirizzata a tutti gli appassionati della console verdecrociata che ha visto la luce dei negozi nordamericani il 22 novembre del 2005. In Europa, il lancio di X360 avvenne pochi giorni dopo, il 2 dicembre.

Sui social, Moore spiega che "in 8 settimane abbiamo ideato e allestito l'evento Zero Hour per incarnare la nostra convinzione che Xbox 360 sarebbe stata 'un'esperienza d'intrattenimento vivente alimentata dall'energia umana'. Quella convinzione è stata solo l'inizio di una strategia che ha contribuito a porre i giocatori al centro dell'esperienza".

Nei due giorni di spettacoli organizzati da Microsoft nel deserto californiano del Mojave con l'evento Zero Hour, diversi fan Xbox ebbero modo di provare in anteprima i titoli di lancio di Xbox 360 come Condemned, Perfect Dark Zero, Call of Duty 2, Need for Speed Most Wanted e Project Gotham Racing 3.

Dal 2005 ad oggi, la seconda generazione di piattaforme Xbox è entrata nelle case di oltre 85 milioni di appassionati, consolidando la posizione della casa di Redmond nell'industria dell'intrattenimento digitale nonostante i problemi emersi con il Red Ring of Death di Xbox 360 e i passi falsi commessi al lancio di Xbox One. Sulle pagine di Everyeye.it trovate uno speciale sulla storia di Xbox 360 realizzato da Francesco Serino all'interruzione ufficiale della produzione della console da parte di Microsoft.

Quanto è interessante?
7