Xbox All Access si appresta a debuttare in Europa?

Xbox All Access si appresta a debuttare in Europa?
di

Lo scorso anno Microsoft ha lanciato Xbox All Access in Nord America, offerta valida fino al 31 dicembre 2018, con la promessa che il pacchetto in abbonamento sarebbe tornato nel 2019 con una formula rinnovata. Che il momento sia finalmente arrivato?

Facciamo chiarezza: Xbox All Access offriva dietro il pagamento di una quota mensile una console Xbox One S/One X con abbonamento Gold e Game Pass, ovvero tutto quello che serve per entrare nell'ecosistema Xbox a fronte di una "rata" mensile, trimestrale, semestrale o annuale. Acquistare una console in abbonamento, esattamente come avviene con gli smartphone, questa l'idea di Microsoft che ha riscosso un discreto successo negli Stati Uniti, sebbene le cifre non siano mai state rivelate.

Adesso sembra che la casa di Redmond sia pronta a rilanciare il servizio ed a farlo debuttare in Europa, l'insider Walking Cat ha scoperto infatti la presenza di pratiche per la registrazione del marchio Xbox All Access nel nostro continente, segno dell'evidente volontà di portare questa formula di acquisto anche fuori dagli Stati Uniti.

Difficile saperne di più per il momento, non è escluso che Microsoft voglia provare a rivitalizzare l'ultima fase della vita commerciale di Xbox One con l'abbonamento All Access, oppure potrebbe trattarsi di una iniziativa legata al lancio di Xbox Scarlett, con la possibilità di attivare l'abbonamento sin dal debutto della console Next-Gen.

Quanto è interessante?
7