Xbox annuncia nuove nomine in Europa [C. Stampa]

INFORMAZIONI GIOCO
di

LONDRA, 8 settembre 2004 - Microsoft annuncia cambiamenti al vertice del team Xbox europeo e del Regno Unito; i nuovi senior manager guideranno la strategia di espansione del successo di Xbox nei prossimi anni. Le nuove nomine rafforzano ulteriormente il management in Europa e in Gran Bretagna in una fase di elevata crescita di Xbox e di presenza di nuove fasce di consumatori nel mercato dei videogiochi.


Chris Lewis, attuale responsabile della Home and Entertainment Division per Regno Unito ed Europa settentrionale e orientale, assume la carica di regional vice president di Xbox e della Home and Entertainment Division per l'area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). Lewis sostituisce Eduardo Rosini che passa al ruolo di regional vice president Microsoft per l'area Asia-Pacifico e opererà da Singapore. Neil Thompson, attuale regional director della Home and Entertainment Division per l'Europa centrale e meridionale, è stato nominato responsabile della stessa divisione per Regno Unito ed Europa settentrionale e orientale.
'Diamo il benvenuto a Chris nel suo nuovo incarico all’interno del team dedicato a Xbox e alla Home and Entertainment Division', ha commentato Mitch Koch, corporate vice president della Home and Entertainment Division di Microsoft. 'Chris ha gestito egregiamente il successo di queste attività in Gran Bretagna, dove Xbox ha registrato nel 2004 una quota di mercato del 25% fino a questo momento, e nell'Europa del nord, area in cui, nello stesso periodo, la quota di mercato ha raggiunto il 50%. L'affermazione di Xbox e della Home and Entertainment Division in Europa deve molto all'impegno di Chris e il suo passaggio a un nuovo incarico porterà ulteriori vantaggi. Siamo certi, infatti, che Chris trasferirà all'intera Europa la sua consolidata esperienza acquisita in un mercato chiave come quello del Regno Unito ed Europa del nord. Riteniamo, inoltre, che Neil, figura di spicco del management a livello regionale, sia il sostituto ideale di Chris per consolidare ed espandere ulteriormente il successo di Xbox e della Home and Entertainment Division nella regione. Grazie a due senior manager di questo calibro, il successo delle nostre attività in Europa è garantito”.
'Auguriamo buona fortuna anche a Eduardo Rosini per il suo nuovo ruolo in Microsoft. Eduardo è stato l'artefice, in Europa, della transizione di Xbox da proposta commerciale a business sostenibile con un duplice profilo: grande opportunità per i partner e straordinaria esperienza per gli utenti', ha dichiarato Koch. 'In qualità di Vice President di Xbox e della Home and Entertainment Division nell'area EMEA, Rosini è stato alla guida del team che negli ultimi due anni ha portato Xbox nella posizione rilevante in cui si trova e ha sviluppato l'infrastruttura di vendita al dettaglio che ha portato Windows e Office nelle case di milioni di utenti in tutta Europa. La sua nomina darà un supporto importante alla regione asiatica e tutti noi gli auguriamo molti altri successi con Microsoft'.

Chris Lewis, Regional Vice President, Xbox EMEA
Chris Lewis, che porta al business Xbox in Europa ben 15 anni di esperienza in Microsoft, diventa regional vice president di Xbox e della Home and Entertainment Division per l'area EMEA, con la responsabilità di sostenere ed espandere lo sviluppo e il successo del prodotto e della divisione nell'intera regione. Durante il precedente incarico, assunto nel 1999, Lewis ha curato il lancio di Xbox nel in Gran Bretagna e nel nord Europa e ha portato a una notevole crescita la Home and Entertainment Division nell’area. Lewis ha ricoperto varie cariche in Microsoft, tra cui responsabile delle attività Enterprise Partner and Licensing, Corporate Customer and Services e Dealer and Distribution.
'Sono soddisfatto dei risultati ottenuti nel Regno Unito e nell'Europa del nord. In Gran Bretagna abbiamo venduto oltre un milione di console e conquistato un solido secondo posto nel mercato, distaccando nettamente alcuni concorrenti', ha dichiarato Lewis. 'Sono entusiasta di poter espandere il mio ruolo e operare in tutta Europa. Abbiamo compiuto grandi progressi in tutti i paesi e prevediamo ottimi risultati per il prossimo Natale. Il mio obiettivo è proseguire in questa direzione anche in futuro, facendo in modo che Xbox continui ad offrire alle persone un'esperienza di gioco di alto livello in termini di divertimento e qualità e, nel contempo, assicurando solide opportunità al business di Xbox e di tutte le altre attività consumer di Microsoft e per i partner di vendita e di sviluppo'.

Neil Thompson, Director, Home and Entertainment Division, Regno Unito
Neil Thompson ha assunto la carica di responsabile della Home and Entertainment Division di Microsoft per il Regno Unito e l'Europa del nord e gestirà tutte le attività, incluso Xbox, in queste aree chiave. Thompson, leader di uno dei team che ha gestito il lancio europeo della console, attualmente è regional director della Home and Entertainment Division per l'Europa centrale e meridionale e gestisce l'intera attività consumer di Microsoft nella regione.
'Sono lieto di operare per i mercati cruciali per Xbox', ha commentato Thompson. 'Gli utenti in Gran Bretagna ed Europa del nord sono molto esigenti e noi ci stiamo impegnando a fondo per garantire il successo di Xbox tra gli appassionati di videogiochi ma anche per accedere al mercato dei giocatori occasionali. Per il prossimo Natale abbiamo in serbo titoli di grande successo, disponibili solo su Xbox, uno dei quali sarà l'attesissimo Halo 2. L'ampio portafoglio di giochi e la vasta comunità di utenti Xbox Live, oltre un milione di console, per non parlare dello straordinario prezzo di 149,99 euro, collocano Xbox nella posizione ideale per soddisfare gli utenti attuali e conquistarne di nuovi'.

Quanto è interessante?
0