Xbox Cloud Gaming: giochi ancora più belli con Clarity Boost da browser Edge

Xbox Cloud Gaming: giochi ancora più belli con Clarity Boost da browser Edge
di

Dopo aver annunciato la funzione Clarity Boost per Xbox Cloud Gaming, i progettisti di Microsoft tornano ad aggiornare il browser Edge per potenziare ulteriormente questa tecnologia che, nelle intenzioni della casa di Redmond, dovrebbe migliorare la fruizione dei videogiochi in streaming.

Gli sforzi profusi dalla casa di Redmond per fare di Microsoft Edge il browser preferito dai videogiocatori, quindi, prosegue con il nuovo update di Clarity Boost per migliorare la qualità visiva dei titoli eseguiti in streaming su Xbox Cloud Gaming su PC Windows 10 e 11.

Come suggerito dal nome stesso di questa funzione, Clarity Boost promette di ridurre gli artefatti tipici dei flussi video in streaming andando a "ripulire" e a rendere più chiara l'esperienza di gioco complessiva, a tutto vantaggio della fruibilità dei titoli eseguiti sulla piattaforma cloud di Microsoft.

L'ultimo aggiornamento di Microsoft Edge introduce anche delle impostazioni ulteriori per chi accede a Xbox Cloud Gaming dal browser dell'azienda americana: con il pulsante Efficienza, ad esempio, sarà possibile limitare l'utilizzo delle risorse di Edge all'avvio di un gioco per PC, massimizzando in questo modo le prestazioni e il consumo di energia, un aspetto non secondario per chi gioca su portatili Windows.

Sapevate che Microsoft ha da poco preannunciato l'arrivo del supporto a mouse e tastiera su Xbox Cloud Gaming e l'adozione di un nuovo sistema per ridurre la latenza?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4