di

Nel corso delle ultime ore è arrivato l'annuncio di una nuova divisione da parte di Microsoft, ovvero Xbox Cloud Gaming Publishing, che si dedicherà esclusivamente al gioco in streaming.

Nel corso del video pubblicato sul canale YouTube ufficiale, è stato confermato che a guidare la nuova divisione del colosso di Redmond sarà Kim Swift, la quale si è unita circa un anno fa all'azienda in qualità di Cloud Gaming Director. Sebbene il suo nome non sia noto ai videogiocatori, si tratta a tutti gli effetti di una veterana dell'industria e in passato ha anche lavorato a Portal negli studi di Valve.

Sembrerebbe che l'obiettivo principale di Mcirosoft sia quello di sfruttare questa divisione per fornire supporto ai suoi tanti team facenti parte degli Xbox Game Studios per creare esperienze pensate appositamente per questa tecnologia. Tra i tanti benefici del cloud in ambito gaming si parla di bot in grado di effettuare controlli qualità e testare i giochi in maniera approfondita, implementare filtri anti-tossicità (argomento di grande importanza per Phil Spencer) e utilizzare il machine learning per migliorare tutti quei titoli che includono funzionalità procedurali. Insomma, il lavoro di Xbox Cloud Gaming Publishing potrebbe avere un'importanza notevole nel futuro di Microsoft e del mondo videoludico.

Sapevate che Xbox Cloud Gaming ha ricevuto grandi miglioramenti di prestazioni su iPhone e iPad?

Quanto è interessante?
10