Xbox Game Pass: niente AAA day one di terze parti fino a fine 2022, per Shpeshal Nick

Xbox Game Pass: niente AAA day one di terze parti fino a fine 2022, per Shpeshal Nick
di

Nell'attesa che le sue anticipazioni sull'arrivo di tanti leak su God of War Ragnarok si concretizzino, Nick Baker di XboxEra ha affermato che Microsoft, a suo dire, starebbe riscontrando dei problemi nel portare giochi tripla A di terze parti al day one su Xbox Game Pass.

L'insider conosciuto come "Shpeshal Nick" ha infatti manifestato questa sua preoccupazione nel corso dell'ultimo podcast tenuto da XboxEra. Stando a quanto suggeritogli dalle sue "gole profonde" interne al team Xbox, Nick Baker ci informa che la casa di Redmond non avrebbe ancora siglato alcun accordo con delle case di sviluppo e produzione di terze parti per lanciare dal day one su Xbox Game Pass i loro videogiochi più importanti in uscita entro fine 2022.

Prendendo spunto da queste indiscrezioni, Shpeshal Nick teme perciò che la divisione verdecrociata di Microsoft non sarà in grado di garantire l'approdo di titoli tripla A di terze parti su Xbox Game Pass da qui alla fine dell'anno, forse a causa dell'inatteso rinvio di videogiochi come Warhammer 40K Darktide, STALKER 2 o Replaced verificatosi in questi mesi.

Lo stesso Nick Baker, d'altro canto, ritiene che da qui alle prossime festività natalizie ci sia tutto il tempo per "rimediare": il fondatore di XboxEra sottolinea infatti che le sue indiscrezioni sulla possibile assenza di tripla A di terze parti in arrivo dal day one su Xbox Game Pass entro fine 2022 fotografano la situazione attuale e non precludono affatto la possibilità, per la casa di Redmond, di stringere degli "accordi lampo" con le software house e i publisher che si accingono a lanciare i loro videogiochi su PC e console.

Quanto è interessante?
7