di

L'ingresso ufficiale di Bethesda in Xbox offre a Phil Spencer l'opportunità per festeggiare l'avvenuto matrimonio con ZeniMax e ribadire l'assoluta centralità di Xbox Game Pass nella strategia videoludica di Microsoft.

Nel messaggio che celebra l'ingresso di Bethesda nella famiglia degli Xbox Game Studios, l'alto esponente della divisione gaming della casa di Redmond dedica infatti un ampio spazio al Game Pass e alle iniziative che coinvolgeranno d'ora in avanti gli iscritti al servizio in abbonamento su PC, Xbox One, Xbox Series X/S e su sistemi Android tramite xCloud.

A tal proposito, Spencer sottolinea come "adesso siamo una squadra e possiamo iniziare a lavorare insieme su ciò che ci aspetta in futuro. Abbiamo molto altro da condividere sulle prospettive dei nostri team ma lo faremo più avanti nel 2021. Nel frattempo, per festeggiare adeguatamente questo momento speciale, introdurremo altri titoli Bethesda su Xbox Game Pass questa settimana".

Il boss del team Xbox, quindi, conferma l'arrivo imminente su Game Pass di diversi titoli Bethesda, che andranno così ad aggiungersi alla già folta schiera di giochi già disponibili nel servizio. Nel corso dei prossimi giorni (o magari ore), ne sapremo di più sui videogiochi Bethesda e ZeniMax che entreranno in Xbox Game Pass.

FONTE: Xbox Wire
Quanto è interessante?
13