Xbox Game Pass spaventa Ed Fries:il co-creatore di Xbox teme per il futuro dei videogiochi

Xbox Game Pass spaventa Ed Fries:il co-creatore di Xbox teme per il futuro dei videogiochi
di

Interpellato ai microfoni degli youtuber di Xbox Expansion Pass, il fondatore della divisione Xbox Ed Fries si è detto 'spaventato' dagli effetti a lungo termine che un servizio in abbonamento come Xbox Game Pass potrà avere sull'intera industria dei videogiochi.

L'ex dirigente Microsoft ha candidamente ammesso di guardare con sospetto alla strategia portata avanti dalla casa di Redmond con il Game Pass: "L'unica cosa che mi rende un po' nervoso (dell'attuale industria videoludica, ndr) è il Game Pass. Mi spaventa perché guardo a ciò che Spotify sta facendo nel contesto analogo del mondo della musica. Le persone non acquistano più canzoni su iPhone, ad esempio, e d'altronde perché dovrebbero farlo? Ormai trovi tutto sulle app, basta abbonarsi ai loro servizi".

Partendo da questo raffronto, Fries spiega che "dovremmo stare attenti a non creare lo stesso sistema nel business dei videogiochi. È un mercato più fragile di quanto la gente pensi. Ho visto già l'industria dei videogiochi andare in frantumi nei primi anni '80, e ho visto anche la distruzione del business del software educativo a metà anni '90... a volte bastano davvero pochi anni per mandare in pezzi un mercato multimiliardario. È vero, osservando il tutto dal punto di vista dei clienti il Game Pass o Spotify sono certamente degli ottimi affari. Ma non lo sono necessariamente per il settore".

Il monito di Fries non sembra essere stato accolto da Microsoft, a giudicare dall'imminente arrivo su Xbox Game Pass di AC Origins e dei giochi Ubisoft. Anche Sony, d'altronde, sta seguendo un percorso analogo che la condurrà presto a lanciare il Nuovo PlayStation Plus con Ubisoft + Classics, i titoli in streaming dell'attuale PS Now e un vasto catalogo di videogiochi che, oltretutto, è destinato a crescere nel tempo similarmente a quanto promesso da Microsoft con il Game Pass.

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
5