Xbox Game Studios, inXile difende Microsoft: 'le scommesse ripagheranno'

Xbox Game Studios, inXile difende Microsoft: 'le scommesse ripagheranno'
di

Mentre cresce la curiosità legata all'identità dei giochi presenti all'Xbox Showcase 2022, in programma per il prossimo giugno, gli Xbox Game Studios fanno squadra attorno al colosso di Redmond.

Criticata da parte della community per i recenti rinvii di Starfield e Redfall, la dirigenza di Microsoft è stata di recente difesa dai propri team, tra i quali inXile Entertainment. Il team statunitense con sede ad Orange County e New Orleans è infatti intervenuto sui social network per esprimere la propria soddisfazione in quanto membro degli Xbox Game Studios. L'universo verdecrociato, affermano gli autori di Wasteland 3, offre infatti loro "piena libertà creativa, supporto finanziario e milioni di persone che possono giocare e amare i nostri titoli".

Un tema sul quale si è voluto esprimere anche il responsabile di inXile Entertainment, Brian Fargo. "Microsoft è stato per noi un partner perfetto, e nel corso della mia carriera ho lavorato con moltissime persone. - scrive lo Studio Head - Non abbiamo ricevuto altro che incoraggiamenti, supporto operativo, libertà creativa e rispetto per lo sviluppo videoludico. Quindi sì, sono incredibilmente impressionato da loro e, vedrete, le loro scommesse ripagheranno".

Nel frattempo, sembra che tutti gli Xbox Game Studios presenzieranno all'Xbox Showcase del prossimo giugno, per condividere annunci e aggiornamenti sulle proprie attività.

Quanto è interessante?
5