Xbox Game Studios: Microsoft lancerà 9 esclusive nel 2023? I dubbi di Jeff Grubb

Xbox Game Studios: Microsoft lancerà 9 esclusive nel 2023? I dubbi di Jeff Grubb
di

Mentre la community prosegue sui social e sui forum di settore il botta e risposta che sta coinvolgendo Sony e Microsoft per il futuro di Activision e Call of Duty, il giornalista e insider Jeff Grubb svela quella che, a suo dire, era la strategia della casa di Redmond sui videogiochi first party da lanciare nel 2023.

A detta del redattore di VentureBeat, la divisione verdecrociata di Microsoft prevedeva di lanciare non meno di nove esclusive Xbox nel 2023, salvo poi tornare sui propri passi alla luce, presumibilmente, delle difficoltà riscontrate dalle sussidiarie degli Xbox Game Studios nel rispettare le originarie tempistiche di lancio dei propri titoli destinati ad approdare su PC, console Xbox e nel catalogo del Game Pass.

Attingendo alle sue fonti anonime, Grubb ritiene che il piano accantonato da Microsoft prevedesse l'arrivo entro il prossimo anno di Hellblade 2, Perfect Dark, Fable, Contraband, Avowed, Everwild e dei nuovi videogiochi in sviluppo presso InXile, Compulsion e The Coalition (non Gears 6).

Il giornalista di VentureBeat spiega comunque che molti dei videogiochi appena elencati potrebbero vedere la luce nel 2023: Grubb cita ad esempio Hellblade 2 Senua's Saga e i tre videogiochi misteriosi in lavorazione presso le fucine digitali di InXile, Compulsion Games e The Coalition.

Per il noto giornalista, dei nove titoli segnalati il più "problematico" risulterebbe essere Everwild, l'ambiziosa avventura free roaming di Rare annunciata nel novembre del 2019. A luglio, d'altronde, una nuova tornata di assunzioni ha dato adito a numerose speculazioni sul possibile riavvio dello sviluppo di Everwild.

Quanto è interessante?
5