Xbox intende migliorare gli Achievement, suggerisce Phil Spencer

Xbox intende migliorare gli Achievement, suggerisce Phil Spencer
di

Phil Spencer non si tira mai indietro quando c'è da rilasciare delle interviste e nel corso di una lunga chiacchierata con Windows Central ha affrontato una moltitudine di argomenti, tutti chiaramente relativi a Xbox e ai piani per il suo futuro.

Oltre ad aver smentito la possibilità che Xbox Game Pass possa arrivare su PlayStation e Nintendo, e ribadito la volontà di continuare a puntare su console e hardware, il capo della divisione gaming di Microsoft ha anche toccato la questione Achievement, dimostrando di conoscere l'importanza che gli obiettivi rivestono per la comunità di gioco. A tal proposito, Spencer ha suggerito che in futuro potrebbero essere implementati dei miglioramenti alla funzionalità per la quale la stessa Xbox ha fatto da apripista quasi vent'anni fa.

"Abbiamo una roadmap per l'hardware, una roadmap per i servizi, forse c'è anche una roadmap per dei miglioramenti agli Xbox Achievement, che so bene essere qualcosa di importante per molte persone", ha dichiarato in uno dei passi dell'intervista, che può essere recuperata in versione integrale alla fonte.

Spencer, purtroppo, non ha approfondito l'argomento, dunque non conosciamo la tipologia e l'entità dei miglioramenti ai quali starebbero lavorando i tecnici della casa di Redmond. Sappiamo però per certo che la comunità degli achievement hunters chiede da lungo tempo una funzione in grado di evidenziare i giochi completati, un po' come già avviene su PlayStation con i trofei di Platino. Che stia per arrivare la volta buona?