Adesso online
Overwatch si veste a festa con l'evento di Natale!

Xbox One: Il focus di Microsoft nel 2016 saranno ancora i giochi

di

Dopo un inizio minato da discutibili scelte da parte della dirigenza, l'arrivo di Phil Spencer ha cambiato totalmente il volto di Xbox One ed ha portato sulla console molti titoli veramente interessanti.

Mentre l'ultima piattaforma di Microsoft si appresta a chiudere un 2015 sfavillante, Mike Ybarra del team Xbox ha dichiarato nel podcast di Inner Circle (proposto di seguito): "Siamo tutti videogiocatori. Io mi occupo della console ma consiglierei comunque alla nostra compagnia di concentrarsi sui videogiochi. I videogiochi sono il motivo che ci spinge a comprare le console e per questo bisogna avere una lineup invidiabile. Phil ha fatto un ottimo lavoro per la fine dell'anno in corso creando un parco titoli che, a mio avviso, è il migliore che Xbox One abbia mai avuto. In futuro dovremo continuare a creare grandiosi contenuti e titoli spettacolari, oltre ad aggiornare il catalogo dei giochi retrocompatibili; perchè si, c'è anche la retrocompatibilità. Come potete vedere ci concentriamo davvero molto sui giochi."

Quest'anno ha visto il debutto di esclusive molto attese (Rise of the Tomb Raider, Halo 5: Guardians, Forza Motorsport 6, Gears of War: Ultimate Edition e Rare Replay) ed il 2016 ha il potenziale di intrattenere allo stesso modo gli utenti con titoli del calibro di Quantum Break, Crackdown 3, Gears of War 4, Scalebound e molti altri.