Oggi alle ore 13:00
Overwatch: Magico Inverno
Oggi alle ore 13:00
Overwatch si veste a festa con l'evento di Natale!

Xbox One: Rebellion spiega perché è stato difficile ottenere i 1080p nativi

di

Rebellion, sviluppatore di Sniper Elite 3, è entrato nel merito dell'eterno confronto tra Xbox One e PlayStation 4, soprattutto per quel che riguarda le presunte difficoltà che nascono nel tentativo di garantire la risoluzione 1080p nativa sul sistema di casa Microsoft. Intervistato da GamingBolt, il producer Jean-Baptiste Bolcato ha fornito un'interessante analisi sulla cosa.

Il producer spiega infatti che la potenza della console non è affatto messa in discussione, parlando nello specifico di un sistema solo leggermente meno performante di PlayStation 4. Tuttavia, è la gestione dell'esRAM a creare qualche grattacapo in più agli sviluppatori, specialmente nel momento in cui si prova a ottenere i 1080p nativi. Xbox One è stata concepita più come un centro multimediale che una console per videogiochi, per questo obbliga a una gestione complicata rispetto la macchina rivale che, al contrario, nasce prima di tutto come una piattaforma per l'intrattenimento elettronico.
Per fortuna sembra sia una situazione destinata a cambiare in fretta: a breve, precisa Bolcato, è prevista la distribuzione dei nuovi SDK da parte di Microsoft che daranno l'opportunità a tutti di sfruttare in maniera migliore l'hardware di Xbox One e raggiungere così molto facilmente i 1080p nativi. La situazione dei multipiattaforma è destinata dunque a migliorare nei prossimi mesi e Sniper Elite 3 potrebbe essere il primo frutto di questo cambiamento.