di

Lontani anni luce dal rigore del teardown con PS5 messa a nudo e dalla prova sulla retrocompatibilità di Xbox Series X svolta da DF, gli youtuber di How Ridiculous hanno condotto un nuovo esperimento a tema videoludico per scoprire in quali condizioni Xbox One S possa sopravvivere a una caduta da una torre di 45 metri.

Forti dell'esperienza maturata nel campo dei "test estremi di caduta", i seguitissimi creatori di contenuti hanno dedicato alla console Microsoft un nuovo approfondimento per aiutarci a ingannare il tempo nell'attesa del lancio di Xbox Series X|S e PS5, previsto rispettivamente per il 10 e 19 novembre.

Il team di How Ridiculous ha così lanciato diverse Xbox One S dalla loro torre e osservato in slow motion l'impatto delle console per simulare delle condizioni limite rappresentate, ad esempio, dall'improbabile necessità di lasciar cadere nel vuoto la propria Xbox One nella speranza che un trampolino ne attutisca la caduta e ne eviti la completa distruzione.

Decisamente interessanti sono poi i risultati ottenuti nei test svolti dagli youtuber per provare l'efficacia di cuscini, nastri di pluriball e imballaggi vari come "airbag di fortuna". I ragazzi di How Ridiculous, quasi sicuramente, si cimenteranno in prove simili anche con PlayStation 5 e Xbox Series X e S per testare l'efficacia di questi metodi e la "resistenza agli urti estremi" delle console nextgen. Nell'attesa di veder sacrificare le nuove piattaforme casalinghe di Sony e Microsoft sull'altare della scienza (o quasi), fateci sapere che cosa ne pensate di questo esperimento.

Quanto è interessante?
11