Xbox: ottimi risultati per Microsoft nel 2020, nonostante il Coronavirus

Xbox: ottimi risultati per Microsoft nel 2020, nonostante il Coronavirus
di

Nel corso della serata sono stati pubblicati i risultati finanziari di Microsoft dell’ultimo quadrimestre, durante il quale ha registrato una forte crescita per quello che riguarda il marchio Xbox e la divisione gaming. L'emergenza Covid-19, che ha chiuso in casa le persone per svariate settimane, ha infatti contribuito alla vendita di giochi, abbonamenti e hardware.

In generale è stato registrato per la divisione gaming di Microsoft una crescita del 64%, davvero alta se consideriamo che lo scorso anno, nello stesso periodo, era stato segnalato un calo del 3%. Il report, che riguarda gli ultimi quattro mesi, include anche dettagli più specifici sulla crescita di abbonati e console vendute. Pare infatti che i servizi abbiano visto un incremento dei guadagni del 65%, invece l'hardware ha registrato un aumento delle vendite del 49%. È molto probabile che ad aver contribuito a questi risultati positivi siano stati il costo accessibile di console come Xbox One S, disponibile in un gran numero di bundle, abbinato al sempre più interessante Xbox Game Pass, che negli ultimi mesi ha visto l'arrivo nel catalogo di No Man's Sky e Minecraft Dungeons e si prepara ad accogliere Grounded e Yakuza Kiwami 2.

Pare in ogni caso che non sia solo il marchio Xbox ad aver avuto un andamento positivo, visto che anche le vendite dei tablet Microsoft Surface sono andate molto bene (parliamo in questo caso del 28% in più), così come la vendita di licenze di Windows 10 e degli abbonamenti a Office 365.

Vi ricordiamo che mancano solo poche ore all'evento dedicato ai giochi di Xbox Series X, che potrete seguire in nostra compagnia sul canale Twitch di Everyeye, sul quale terremo una piccola maratona a partire dalle ore 14:00.

Quanto è interessante?
10