INFORMAZIONI GIOCO
di

Mentre attendiamo con fervore che Sony e Microsoft si sbottonino ufficialmente sull'argomento, un nuovo report pubblicato dal portale Video Games Chronicle ci concede qualche nuovo possibile indizio circa il periodo di lancio di Xbox Scarlett e PlayStation 5, le console della sempre più vicina nuova generazione di console.

Secondo le fonti anonime con cui i colleghi sono riusciti ad entrare in contatto, il 2020 sarà certamente l'anno di Xbox Scarlett. Esattamente come suggerito da svariate indiscrezioni nei mesi scorsi, Microsoft avrebbe intenzione di lanciare sul mercato due modelli della sua piattaforma, attualmente conosciuti con i momi di Anaconda e Lockart. La prima corrisponde ad un normale salto generazionale a livello di hardware rispetto a Xbox One (secondo l'insider Klobrille Anaconda sarà più potente di PS5), mentre la seconda sarà invece una console interamente dedicata al gaming in streaming. Quando scopriremo di più su Scarlett? I rumor ci suggeriscono di puntare gli occhi sul palco dell'E3 2019 di Los Angeles, dove Microsoft sarebbe intenzionata ad uscire finalmente allo scoperto.

Per quanto riguarda invece PlayStation 5, le fonti si dicono più prudenti e sembrano suggerire che la console potrebbe anche slittare al 2021 (si presume nei primi mesi dell'anno). Sony continua a dominare il mercato dell'attuale generazione di console, e non ha alcuna fretta di anticipare i tempi con la sua prossima piattaforma di gioco: per questo motivo "PS5 non arriverà fino al 2020 come minimo". Pare inoltre che la compagnia nipponica non voglia spingere sull'acceleratore riguardo al gaming in cloud, e non abbia nei suoi piani una doppia versione della piattaforma.

Non ci resta che continuare ad attendere pazientemente le prossime mosse di Sony e Microsoft, dunque. Il primo appuntamento - si spera, dopo queste rivelazioni - sembra proprio essere l'E3 2019.

FONTE: vgc
Quanto è interessante?
19