Xbox Scarlett avrà successo in Giappone? L'opinione di Aaron Greenberg di Microsoft

Xbox Scarlett avrà successo in Giappone? L'opinione di Aaron Greenberg di Microsoft
INFORMAZIONI GIOCO
di

Parlando ai microfoni dei colleghi di Twinfinite, Aaron Greenberg, responsabile della divisione marketing presso Microsoft Xbox, ha discusso del potenziale successo che Project Scarlett potrà riscontrare in Giappone.

Il Paese del Sol Levante ha storicamente rappresentato un terreno non particolarmente fertile per le console Microsoft, ma la compagnia di Redmond, sotto l'egida di Phil Spencer (che aveva peraltro manifestando la volontà di acquisire o aprire uno studio situato in Giappone), ha cercato in questi ultimi tempi di espandere la propria influenza in Oriente. Riuscirà dunque Xbox a conquistare definitivamente l'utenza giapponese con l'arrivo di Scarlett? Questa l'opinione di Greenberg al riguardo:

"Forse. È difficile da dire. Abbiamo avuto molto successo in Giappone con Minecraft. Porteremo una piattaforma molto potente e una grande libreria di contenuti. Penso che dal mercato giapponese riceviamo molto più supporto rispetto a prima. Tutti questi aspetti sono a nostro favore, ma ci vado sempre cauto quando si tratta di alzare le aspettative o fare certe affermazioni.

Nutro profondo rispetto per il mercato giapponese e i loro gusti. Vedremo. Saranno loro a decidere. Vogliamo sicuramente supportare il mercato, vedremo cosa hanno da dire i consumatori e ascolteremo il loro feedback."

Nella stessa intervista Greenberg ha dichiarato che dopo Cuphead e Ori and the Blind Forest non ci saranno altri giochi Xbox che sbarcheranno su altri lidi: gli studi first party della compagnia sono completamente concentrati sullo sviluppo di titoli destinati esclusivamente alle piattaforme Microsoft.

FONTE: twinfinite
Quanto è interessante?
10