Xbox Scarlett: Microsoft non è affatto impensierita da PS5

Xbox Scarlett: Microsoft non è affatto impensierita da PS5
INFORMAZIONI GIOCO
di

Tra un anno il mondo videoludico sarà ancora una volta rivoluzionato dall'avvento di una nuova generazione di console. In ogni caso, anche se Microsoft e Sony ci hanno già parlato di Xbox Scarlett e PS5, c'è ancora moltissimo da scoprire.

Questa generazione di console è stata indubbiamente dominata da PlayStation 4, che con le sue 102,8 milioni di unità distribuite è diventata la seconda console di maggior successo di tutti i tempi, dietro solo a PlayStation 2. Durante la prossima generazione Microsoft tenterà sicuramente di ricucire il gap. Ci riuscirà? È tutto da vedere.

Intanto, Microsoft non sembra affatto preoccupata da PlayStation 5. A dichiararlo è stato Aaron Greenberg, il dirigente a capo della divisione marketing di Xbox. Quando Kotaku gli ha chiesto se è impensierito da PlayStation 5, ha risposto: "In realtà no. Pensiamo ai nostri clienti, non ai nostri concorrenti. Credo che Sony abbia creato un grande giro d'affari, hanno un brand forte e ammiriamo ciò che ha fatto. Allo stesso tempo, ci sentiamo orgogliosi perché abbiamo creato la console più potente del mondo, siamo cresciuti internamente formando uno dei più grandi gruppi di team interni, se non il più grande, e continueremo ad innovare con Project xCloud. Innoveremo anche in un'ampia varietà di giochi, sono aumentati i nostri rapporti con gli sviluppatori giapponesi con l'arrivo di Yakuza, di Final Fantasy su Xbox Game Pass e l'intera serie Kingdom Hearts su Xbox. Tutto ciò è accaduto poiché ascoltiamo i fan".

Cosa ne pensi delle sue parole? Microsoft prosegue per la sua strada, senza farsi condizionare dall'operato del suo principale concorrente, nonostante lo ammiri molto. In un'altra intervista, Phil Spencer ha affermato che la collaborazione tra Microsoft, Nintendo e Sony è necessaria per la crescita dell'intero settore videoludico.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
20