Xbox Scarlett: Phil Spencer parla di prezzo, dev kit e dell'esistenza di Lockhart

Xbox Scarlett: Phil Spencer parla di prezzo, dev kit e dell'esistenza di Lockhart
INFORMAZIONI GIOCO
di

In occasione dell'X019 FanFest in corso di svolgimento in quel di Londra, il boss della divisione Xbox Phil Spencer ha concesso diverse interviste ai principali rappresentati della stampa internazionale. Tra gli argomenti più gettonati, manco a dirlo, c'è Xbox Scarlett, console di nuova generazione pronta a debuttare a Natale 2020.

Durante una chiacchierata, un redattore di Eurogamer.net ha colto la palla al balzo per chiedere a Spencer che fine ha fatto Xbox Lockhart. Se ben ricordate, per un bel po' di tempo s'è vociferato di questo presunto secondo dispositivo della famiglia Scarlett caratterizzato da una minor potenza e da un prezzo più contenuto. In molti si aspettavano un annuncio all'E3 2019, ma ciò non è accaduto. Secondo alcune voci, Microsoft avrebbe preferito accantonare il progetto per concentrarsi su una sola console, Xbox Scarlett (nome in codice Anaconda).

Quando il giornalista gli ha chiesto "Puoi definitivamente mettere a tacere le voci e affermare che non la state progettando?, Phil Spencer ha risposto: "Non escluderò mai nessuna opzione per noi. Quando abbiamo lanciato Xbox One, non avrei mai potuto prevedere l'avvento del modello S, di Xbox One X e della versione All-Digital, che sta facendo molto bene". In sostanza, Phil Spencer non ha confermato e non ha negato l'esistenza di Lockhart, ma ha lasciato chiaramente intendere che Microsoft non intende chiudere nessuna porta, e che in futuro anche decidere di lanciare un ulteriore modello oltre a Xbox Scarlett.

Successivamente, Spencer ha confermato l'avvenuta spedizione dei kit di sviluppo per Xbox Scarlett agli sviluppatori, che quindi - come prevedibile - si trovano già al lavoro sui giochi per la console di prossima generazione. La spedizione, a quanto pare, s'è rivelata tutt'altro che facile: "Spedire dei Dev Kit richiede tanto lavoro quanto spedire un prodotto finito sul mercato. Ne abbiamo spediti migliaia ai nostri partner. È un pezzo di plastica dedicato che loro utilizzeranno per sviluppare giochi. È un sacco di lavoro.

Infine, c'è stato spazio anche per parlare del prezzo di Xbox Scarlett. Nonostante non abbia fornito cifre esatte, Spencer ha lasciato intendere che verrà scelto accuratamente per non ripetere gli errori della generazione Xbox One: "Ti dirò, dal lancio di Xbox One, ho imparato che arrivare sul mercato con una console costosa e non abbastanza potente non è affatto positivo. Prezzo e performance saranno importanti, e ci stiamo focalizzando su entrambi".

In altre interviste, Spencer ha riferito che prezzo e potenza saranno in linea con il mercato e che Xbox Game Pass fungerà da ponte verso Scarlett.

Quanto è interessante?
15