GamesCom

Xbox Scarlett punta sulla CPU: non solo 4K, "possiamo anche avere frame rate fino a 120"

Xbox Scarlett punta sulla CPU: non solo 4K, 'possiamo anche avere frame rate fino a 120'
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nel corso del mese di agosto, Phil Spencer aveva già evidenziato come, oltre ai miglioramenti grafici, la next gen Microsoft avrebbe considerato frame rate e giocabilità come focus principali.

Ora, anche Aaron Greenberg, General Manager Xbox, offre alcune interessanti considerazioni su Project Scarlett. Nel coso della Gamescom 2019, quest'ultimo ha infatti avuto modo di discorrere con il team di Official Xbox Magazine, offrendo alcune valutazioni sulla futura console della Casa di Redmond. Dalle sue parole, apprendiamo che il medesimo team che ha realizzato Xbox One X è attualmente al lavoro sullo sviluppo di Project Scarlett.

Greenberg ha inoltre evidenziato come il miglioramento della CPU sarà probabilmente un elemento fondamentale: "Quello che vediamo oggi, è un enorme upgrade nella GPU [...]. Per la next gen, penso che vedrete un grande sviluppo nella CPU perché vogliamo essere certi che non abbiate alcun compresso sul fronte del frame rate. Si, possiamo avere il 4K, ma possiamo anche avere frame rate fino a 120. Penso che quel tipo di possibilità sarà qualcosa che le persone oggi non vedono". Greenberg ha in seguito citato anche le potenzialità offerte dagli SSD in termini di riduzione dei tempi di caricamento, concludendo che anche questo elemento rappresenterà "un enorme cambiamento".

Dichiarazioni interessanti, che accrescono il desiderio di conoscere quelle che saranno le caratteristiche, potenzialità e specifiche definitive della nuova console Microsoft. Un piccolo assaggio lo abbiamo avuto in occasione dell'E3 2019, durante il quale la Casa di Redmond ha presentato le prime informazioni su Project Scarlett.

FONTE: Gamesradar
Quanto è interessante?
12