Xbox Scarlett: la versione basata su Project xCloud potrebbe avere un prezzo irrisorio

Xbox Scarlett: la versione basata su Project xCloud potrebbe avere un prezzo irrisorio
di

In base alle indiscrezioni condivise in rete dall'insider di Microsoft e analista Brad Sams, i vertici della casa di Redmond starebbero progettando una versione "entry level" di Xbox Scarlett basata su xCloud, il nuovo servizio in game streaming previsto in uscita entro fine anno.

Sulla scorta delle voci di corridoio e delle informazioni raccolte dall'analista di Thurrott, sembrerebbe infatti che tale versione della console next-gen che prenderà il posto di Xbox One, collegata ai rumor degli ultimi mesi sui modelli Lockhart e Anaconda di Xbox Scarlett, potrebbe essere venduta a un prezzo irrisorio.

"Stanno progettando una versione della prossima console basata su xCloud", riferisce infatti Sams prima di aggiungere che questo dispositivo "sarà a bassa potenza e a bassa latenza, con un software ottimizzato e un hardware sviluppato per connettersi direttamente a Project xCloud per offrire un'esperienza di gioco migliore di Xbox One".

Secondo quanto riferito da Brad Sams, tale dispositivo dovrebbe avere un prezzo di lancio compreso tra i 60 e i 100 dollari, proprio in virtù della mancanza di componenti hardware che ne consentano un utilizzo all'infuori di un ambiente online collegato ai server di xCloud.

"Pensate a come funziona Google Stadia", spiega l'insider per approfondire la questione relativa al costo di sviluppo e al prezzo contenuto dell'ipotetica versione Lite di Xbox Scarlett sottolineando che "Stadia ha solo un controller che si connette direttamente al router e un hardware discreto che rende l'esperienza utente più semplice. Microsoft ha una cosa simile, una console cloud che assorbe pochissima energia e che è pensata per rendere migliore l'esperienza dei giocatori rispetto, ad esempio, all'utilizzo di una smart TV: non è un set-top box o un concorrente di Apple TV, ma una scatola che ti consente di collegare un controller Xbox direttamente a xCloud. Certo, al momento tutto ciò è avvolto dal mistero ma sento che questo progetto non è stato abbandonato".

A giudicare dall'ultimo report condotto dagli analisti di NPD riguardo la prossima generazione di console Microsoft, inoltre, Project xCloud potrebbe rappresentare la chiave del successo di Xbox Scarlett.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
20