Xbox Scorpio: confermata la presenza di un alimentatore interno più efficiente

di

In occasione del reveal delle specifiche di Xbox Scorpio, il general manager della progettazione hardware Xbox, Leo Del Castillo, ha spiegato come la nuova console di Microsoft sarà dotata di un alimentatore interno, illustrandone le caratteristiche.

Grazie ad un hardware capace di sfruttare frequenze più basse, il team di Redmond è riuscita a minimizzare il calore prodotto e mantenere prestazioni costanti, contenendo allo stesso tempo le dimensioni della macchina. Ogni chip all'interno di Xbox Scorpio avrà dei voltaggi differenziati: questa ottimizzazione permetterà di fornirgli solo la quantità necessaria di energia per portare a compimento il loro compito.

Grazie a questa tecnica, chiamata metodo Hovis, ogni chip prodotto dal manifacturer - che ricordiamo essere TSMC - sarà dotato di uno specifico profilo di potenza, eliminando così la necessità di adottare un profilo energetico uguale per tutti.

Quanto è interessante?
0