Xbox Series S: sviluppatori sceglieranno la risoluzione, i giochi occuperanno meno spazio

Xbox Series S: sviluppatori sceglieranno la risoluzione, i giochi occuperanno meno spazio
di

Il capo progettista della divisione Xbox di Microsoft, Jason Ronald, è intervenuto ai microfoni di IGN.com per confermare che lo spazio di archiviazione su hard disk richiesto dai giochi su Xbox Series S sarà inferiore rispetto a quello necessario per installare i medesimi titoli su Series X.

Il protagonista del video che ha svelato Xbox Series S sottolinea infatti come "con l'obiettivo che ci eravamo preposti di offrire prestazioni nextgen a 1440p e 60fps su Xbox Series S, la nostra aspettativa è che gli sviluppatori non invieranno più degli asset di livello più alto per i giochi da far girare su Xbox Series S, e questo ne ridurrà le dimensioni del file di installazione".

Il progettista della nuova famiglia di console nextgen della casa di Redmond precisa però che "in definitiva, il controllo è nelle mani dello sviluppatore. Da un po' di tempo abbiamo offerto una nuova tecnologia che consente agli sviluppatori di scegliere in modo intelligente quali risorse installare in base al dispositivo su cui gli utenti giocano. Quindi è uno strumento che è nelle mani degli sviluppatori e che gli assicura una flessibilità tale da proporre le risorse giuste per la piattaforma di destinazione".

Nel quantificare la riduzione media dello spazio di archiviazione per ogni gioco destinato ad arrivare su Xbox Series S, Jason Ronald afferma che tale taglio dovrebbe essere di circa il 30% rispetto ai dati che, invece, verranno installati su Xbox Series X. Prima di lasciarvi ai commenti, vi ricordiamo che Xbox Series S e X usciranno il 10 novembre al prezzo rispettivamente di 299 e 499 euro.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
11