di

Dopo aver detto basta al Live Gold per i F2P su Xbox, Microsoft rimarca il concetto inaugurando una nuova campagna promozionale dedicata a Xbox Series S e ai pregi della console next gen.

Il titolo scelto dal Team Xbox per rappresentare il nuovo corso della casa di Redmond sui giochi free-to-play senza Live Gold è, come facilmente prevedibile, Fortnite Capitolo 2. Le frenetiche sfide da combattere nella dimensione battle royale del kolossal gratuito di Epic fanno così da sfondo alle schede informative di Microsoft sulle funzionalità accessibili dagli acquirenti di Xbox Series S.

Nello spot confezionato dall'azienda di Redmond, della "sorella minore" di Xbox Series X viene esaltata la fulminea velocità di caricamento di giochi e interfaccia, l'accesso a funzioni come i 120fps, le dimensioni contenute e la sua architettura next gen. La chiusura dello spot, come facilmente prevedibile, viene affidata alla scheda che ricorda ai giocatori il prezzo estremamente concorrenziale della console, venduta negli Stati Uniti a "soli 299 dollari" e in Europa a 299,99 euro.

Una piccola nota a margine la merita invece la curiosa assenza, in questo video promozionale, di Xbox Game Pass, il servizio in abbonamento su cui Microsoft sta incentrando la propria strategia videoludica a medio-lungo termine e al quale, stando alle ultime anticipazioni del giornalista Jez Corden, hanno aderito oltre 23 milioni di giocatori.

Quanto è interessante?
5