XBOX Series

Xbox Series S: quanto scalda? I risultati dei test con termoscanner su giochi e dashboard

Xbox Series S: quanto scalda? I risultati dei test con termoscanner su giochi e dashboard
di

Con Xbox Series S ormai in redazione, abbiamo condotto dei test approfonditi sulle temperature per scoprire, muniti di termoscanner, quanto scalda la console Microsoft nelle condizioni di operatività tra giochi e navigazione della dashboard.

I valori che vi riportiamo sono stati registrati dopo un utilizzo prolungato della console nextgen verdecrociata, proprio per capire quali temperature possa raggiungere dopo le sessioni di gioco più intense a cui verrà inevitabilmente sottoposta dai fan.

Con l'ausilio di uno scanner termico siamo perciò andati a controllare i picchi di temperatura raggiunti nelle aree più "sensibili" della console, a partire naturalmente dalla ventola posizionata dietro la griglia nera che caratterizza il design di Xbox Series S.

Oltre alla dashboard, abbiamo registrato i valori di operatività in una serie di titoli, da DiRT 5 (nella sua modalità che richiede il maggior dispendio energetico, ovvero quella a 120fps) alla versione retrocompatibile di DOOM Eternal, passando infine per Gears 5 (dopo avervi applicato la patch nextgen disponibile al lancio). Eccovi allora i valori ottenuti durante i test:

Xbox Series S: Temperature massime

  • Dashboard: 41 gradi
  • DiRT 5: 60 gradi
  • DOOM Eternal: 58 gradi
  • Gears 5: 60 gradi

In base a quanto emerso da queste prove, quindi, le temperature di carico di Xbox Series S si muovono attorno ai 60 gradi in tutti i test condotti con i giochi scelti in rappresentanza dei titoli last-gen retrocompatibili, Ottimizzati per Xbox Series X|S e crossgen. Certo, non siamo stati ancora in grado di testare dei videogiochi sviluppati espressamente per la nuova famiglia di console Microsoft, di conseguenza bisognerà attendere l'arrivo sul mercato dei titoli nextgen per capire se il carico di lavoro richiesto da questi giochi si rifletterà in un aumento delle temperature.

Ad ogni modo, in tutti i test condotti sui giochi abbiamo notato come Xbox Series S impieghi più tempo, rispetto alla "sorella maggiore" Series X, per tornare ai valori delle temperature minime della dashboard: il cooldown della console, ossia il tempo necessario per ridurre l'escursione tra i gradi registrati nei giochi e nella dashboard, si attesta infatti sui 18 minuti, un valore ben superiore agli 11 minuti del cooldown di Xbox Series X.

Diversamente da Xbox Series X, però, Series S adotta un sistema di raffreddamento più convenzionale, di conseguenza il tempo aggiuntivo richiesto alla ventola per poter dissipare il calore generato dai componenti interni della console era un fattore ampiamente pronosticabile.

Quanto è interessante?
3
Xbox Series SXbox Series S