Xbox Series S: uno sviluppatore spende parole di elogio per la console Microsoft

Xbox Series S: uno sviluppatore spende parole di elogio per la console Microsoft
di

Nel corso di un'intervista concessa ai microfoni di WccfTech, gli sviluppatori di Exos Studios hanno fornito il proprio punto di vista circa le qualità offerte dall'hardware montato da Xbox Series S, la console next-gen entry level che Microsoft ha immesso sul mercato a novembre assieme alla più performante Series X.

Tra gli autori del titolo indie The Riftbraker, Paweł Lekki di Exos Studios ha discusso delle caratteristiche tecniche della piattaforma Microsoft, spendendo parole di elogio nei confronti del lavoro svolto dagli ingegneri in forza al colosso di Redmond, pur ammettendo che lavorare sulla sola Xbox Series X avrebbe certamente reso la vita più semplice agli sviluppatori:

"Sì, Xbox Series S richiede un lavoro di ottimizzazione aggiuntivo. Mentre siamo stati semplicemente in grado di adattare The Riftbraker a Xbox Series X ed ha subito funzionato, XSS richiede ulteriore lavoro. In ogni caso, sembra non ci voglia troppo fatica per far girare bene i giochi a 1080p. Il fattore positivo legato all'architettura è che la potenza delle CPU è praticamente la stessa su entrambe i modelli. Scalare gli effetti grafici è molto più semplice che farlo con il gameplay. La memoria disponibile è un fattore determinante in molti casi quando si parla di dimensioni del mondo di gioco o del numero di eventi che possono accadere a schermo in un determinato momento. La memoria presente su Series S è davvero determinante per l'intera generazione di console dal momento che le feature di gameplay devono risultare compatibili con le specifiche più basse. Parlando da sviluppatore, sarebbe molto più semplice se esistesse soltanto la SKU di Series X, ma date le circostanze Microsoft ha fatto delle scelte ottime nel costruire una console molto più abbordabile, che però è in grado di far girare giochi next-gen".

Che siate interessati ad Xbox Series X o S, entrambi i modelli della console Microsoft saranno sfortunatamente disponibili ancora in quantità limitata almeno fino alla fine di marzo. Una speciale Xbox Series X firmata da Phil Spencer è intanto stata messa all'asta per oltre 3.000 dollari.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
17