XBOX Series

Xbox Series X|S, incassi superiori a PS5 e Switch in USA: giugno da record

Xbox Series X|S, incassi superiori a PS5 e Switch in USA: giugno da record
di

Nella giornata di ieri è arrivato puntuale il resoconto di NPD in merito all'andamento del mercato videoludico statunitense nel mese di giugno, il quale ha riservato più di una sorpresa.

In ambito software ha trionfato Ratchet & Clank Rift Apart per PS5, il quale è riuscito a mettersi Call of Duty Black Ops Cold War e Mario Golf Super Rush alle spalle imponendosi come il gioco più venduto del mese. Degno di nota anche il quinto posto di Scarlet Nexus, dato che in pochi si aspettavano una posizione così elevata per un prodotto che strizza l'occhio principalmente al pubblico giapponese.

Non meno interessanti i dati provenienti dal segmento hardware, cresciuto di un incredibile 112% rispetto al mese di giugno del 2020. A trainarlo ci hanno pensato le nuove console, in particolar modo la famiglia Xbox Series X|S, che ha fatto registrare gli incassi più elevati del mese, superando per fatturato sia Nintendo Switch, sia PlayStation 5. La divisione Xbox ha surclassato il precedente record risalente al 2011, facendo in questo modo registrare il mese di giugno di maggior successo della sua storia.

Per quanto riguarda il numero di console vendute, a giugno negli USA ha trionfato Nintendo Switch: nonostante ciò, a causa del prezzo inferiore, le console di Kyoto non sono riuscite a generare il medesimo fatturato delle proposte next-gen di Microsoft. PlayStation 5 è stata invece superata da Xbox Series X|S sia per fatturato complessivo, sia per numero di console piazzate.

Quanto è interessante?
14