di

Dopo le promettenti anticipazioni dei giorni scorsi, questo pomeriggio Microsoft ha presentato ufficialmente FPS Boost, una nuova funzione per Xbox Series X|S volta al potenziamento della retrocompatibilità con i giochi delle passate generazioni di Xbox.

Grazie ad FPS Boost, alcuni giochi per Xbox One potranno beneficiare di un sensibile aumento del framerate sulle due console di nuova generazione Xbox Series X e Series S. Microsoft promette il raddoppio (in alcuni casi selezionati la quadruplicazione) del framerate, un miglioramento che è in grado di garantire, pad alla mano, un'esperienza ludica decisamente superiore.

Questa nuova funzione di retrocompatibilità evoluta, già disponibile da oggi, è attualmente appannaggio di una ristretta cerchia di titoli, cinque per l'esattezza: Far Cry 4, New Super Lucky's Tale, Sniper Elite 4, UFC 4 e Watch Dogs 2. La redazione di esperti di Digital Foundry non ha perso tempo e ha immediatamente testato sul campo i suddetti titoli con la funzione FPS Boost attiva, rimanendo piacevolmente colpita dai miglioramenti conseguiti. Possiamo quindi vedere Far Cry 4, Watch Dogs 2 e Sniper Elite 4, originariamene bloccati a 30fps, girare a 60fps anche sulla "piccolina" della casa Xbox Series S, e New Super Lucky's Tale spingersi a 120fps su entrambe le console di nuova generazione. Le immagini valgono più di mille parole, specialmente se in movimento, pertanto vi lasciamo alla visione del Video Speciale di Digital Foundry in apertura di notizia.

Quanto è interessante?
9
Xbox Series XXbox Series X