di

Nel corso delle ultime ore è stato pubblicato su YouTube un filmato che mostra nel dettaglio le potenzialità dell'emulatore compatibile con Xbox Series X e Xbox Series S, il quale permette di giocare anche a risoluzione 4K i classici della prima PlayStation.

Il software in questione prende il nome di DuckStation e funziona egregiamente sulle ultime console del colosso di Redmond, le quali riescono a far funzionare i vecchi giochi aumentandone qualità grafica e risoluzione. Tra i titoli provati nel filmato che trovate in apertura vi sono il primo Gran Turismo, Silent Hill, Tekken 3 e Tomb Raider e, come potete vedere nell'angolo in alto a destra, il framerate è piuttosto stabile. A rendere il tutto ancora più interessante è il supporto per la risoluzione 4K disponibile anche su Xbox Series S, la piccola console di ultima generazione che tradizionalmente non supera i 1440p (ovvero il 2K).

Va precisato che tutto ciò non può essere riprodotto in alcun modo su una tradizionale Xbox Series X|S, dal momento che questo genere di procedure è consentito esclusivamente agli sviluppatori che hanno trasformato la loro macchina da gioco Microsoft in un dev kit. Ci teniamo inoltre a specificare che l'intero staff di Everyeye condanna la pirateria in ogni sua forma. L'obiettivo della notizia non è quello di incoraggiare tale pratica, ma esclusivamente quello di mostrare i progressi compiuti nello sviluppo di questo tipo di software.

A proposito delle console di ultima generazione Microsoft, avete già visto il video teardown di DF svela i segreti dell'hardware di Xbox Series S?

FONTE: resetera
Quanto è interessante?
4