Xbox Series X: Death Stranding in arrivo sulle console Microsoft? Una live scatena i fan

Xbox Series X: Death Stranding in arrivo sulle console Microsoft? Una live scatena i fan
di

Phil Spencer torna a far discutere la community sulla possibile strategia di Microsoft dopo essersi mostrato in una nuova live streaming con alle spalle un chiaro riferimento a Death Stranding e la console ibrida Nintendo Switch.

Negli ultimi mesi infatti il boss di Xbox ha più volte nascosto alcuni indizi sulle possibili strategie sul mercato videoludico del colosso di Redmond nelle live dedicate alle console di casa Microsoft. In particolare nel luglio 2020, qualche mese prima dell'annuncio ufficiale, Spencer aveva attentamente mascherato una Xbox Series S all'interno della sua libreria. Nello spot di ottobre 2020 relativo a Xbox Series X il protagonista Daniel Kaluuya aveva invece indossato il nuovo headset targato Xbox che è stato presentato solo recentemente.

In questo ultimo caso invece Phil Spencer è comparso in live mostrando sui ripiani alle proprie spalle un'action figure di Death Stranding e una Nintendo Switch in bella vista. Ovviamente le speculazioni dei fan sono partite all'istante. Tra le ipotesi più chiacchierate vi è ovviamente la possibilità di vedere l'ultimo gioco di Hideo Kojima su Xbox Series X e S (possibilità che non sarebbe inverosimile) e il prossimo annuncio di un accordo con il colosso giapponese Nintendo (discusso ormai da tempo).

In realtà Phil Spencer durante la trasmissione ha rivolto le proprie attenzioni al futuro del cloud gaming, parlando della possibilità per gli sviluppatori di creare i propri giochi per il cloud in modo nativo, senza preoccuparsi dei limiti hardware delle console. Voi cosa ne pensate?

FONTE: gamespot
Quanto è interessante?
14